Taglio capelli uomo 2018

Taglio capelli uomo per il 2018: e voi come vi taglierete i capelli il prossimo anno?

Taglio capelli uomo 2018, quale scegliere? Parola d’ordine: libertà! Stili variegati che permettono ad ogni uomo di manifestare la propria personalità.

La tendenza per il 2018  è abolire la moda unilaterale. Tagli da lunghi a cortissimi che lasciano spazio alla fantasia e allo stile personale. Ecco le linee guida principali:

  • Tagli cortissimi, che richiamano il mood della vita militare. Se portate la barba questa tipologia di taglio la farà risaltare come non mai!
  • Taglio corto che gioca con le diversità di lunghezze delle ciocche. A tutto ciuffo, da portare laterale per esaltare il vostro lato migliore!
  • Taglio lungo davanti e corto dietro, per avere un’acconciatura ordinata e facile da gestire.
  • Capelli ricci che ricevono finalmente le dovute attenzioni: tagli scalati, lunghi e voluminosi.

Sdoganato il tabù della cura del proprio aspetto, finalmente possiamo sbizzarrirci e cambiare look ogni volta che vogliamo, magari seguendo le nuove ispirazioni che provengono dal mondo della moda.